Contatti:

Per informazioni – Comune di Faenza
Indirizzo:
Piazza del Popolo, 31
Telefono: 0546/691111
E-mail: urp.informazioni@comune.faenza.ra.it
Sito internet: www.comune.faenza.ra.it

Ufficio informazioni turistiche di riferimento:

Località del Comune di Faenza, situata a sud-est della città.

Testo analitico: Corleto, l’antica Coloriterla e poi Colorita indi Coloreta, era il luogo dove ora si trova la “pieve di Corleto” da cui il nome. Forse in quel terreno, durante l’epoca romana, abbondava un’erba che serviva a tingere i panni e le tele.
Corleto è rimasta famosa per la sanguinosa zuffa avvenuta tra Faentini e Forlivesi circa la nota questione di Castel Leone (Castrum Leonis) costruito dai Forlivesi a ovest di Prada.
La contesa durò tre anni (1168-1171) e riprese nel 1201 ma, dopo alterne vicende, vittorie e sconfitte, Faenza risultò vincitrice e distrusse il castello in questione. Durante le sanguinose battaglie, il campanile della Pieve venne distrutto.
Anche Corleto ebbe il suo castello (Castrum Corleti o Corileti) che i Faentini fortificarono nel 1217; dopo tale data, tuttavia, non se ne ebbero più notizie.
L’attuale località è dedita all’agricoltura.

Notizie aggiuntive: Dall’uscita del casello autostradale, proseguire per Via Granarolo seguendo le indicazioni per il centro. Dopo il cavalcavia, svoltare a sinistra, seguendo le indicazioni per Forlì. Proseguire dritto e, usciti da Faenza, percorrere la strada statale 9 Via Emilia, dopo la frazione Cosina voltare a sinistra per via Corleto, proseguire per circa 2 km.

Caratteristiche Comune:
Fascia altimetrica/Altitudine (m s.l.m): 21,30